Pois tudo tão pouco dura

“Infatti, tutto dura così poco” è la traduzione del titolo di un villancico portoghese che abbiamo registrato in presa diretta con il progetto “cantar poesia”. Ho voluto “intavolare” per vihuela (ossia fare una trascrizione utilizzando la tablatura) le tre voci presenti nel Cancioneiro Musical de Paris (XVI secolo) e aggiungere una strofa al testo basandomi sulla versione più ampia del Canzoniere di Ferrara (1554). Vi auguro quindi di godervi ogni bel momento dell’ormai venturo 2023 e, come dicevano gli antichi, vivi e sii felice!

2 Replies to “Pois tudo tão pouco dura”

  1. Cara Irene, sempre un piacere leggerti e soprattutto ascoltarti. Come stai?

    Ti voglio solo comunicare che snon diventato direttore del Konrad, che grazie a una persona che si occuperà del sito e dei social (a me sconosciuti) – Giorgia Chiaro – ha fatto sì che la testata rinascesse. Per ora siamo solo online (abbiamo ancora due problemini di, come dicono, “settaggio” – che io chiamo assestamento – per quanto riguarda il sito, ma ti giro comunque il mio editoriale di apertura: https://www.konradnews.com/archives/editoriale/), però contiamo di uscire in cartaceo almeno due volte l’anno.

    In attesa di ascoltare altri tuoi brani, ti saluto con un abbraccio anche in questo nuovo anno.

    Ciao Ric

    >

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: